Idee Marketing&Comunicazione Prodotti

Caddy, il portatessere personalizzabile con blocco RFID

14-caddy

Per proteggere il nostro conto in banca non è più sufficiente tenere segreto il pin o nascondere il tastierino del bancomat quando preleviamo. Gli strumenti a disposizione dei borseggiatori sono più tecnologici e anche il settore della sicurezza si evolve al passo coi tempi.

I metodi di clonazione delle carte di credito

Nel caso più classico, carte di credito e bancomat vengono clonate presso gli sportelli ATM: i ladri professionisti montano uno “skimmer”, ovvero un dispositivo che legge i dati della carta, e una piccolissima telecamera. Con lo skimmer vengono copiati i dati, mentre con la microcamera viene visualizzato il codice pin. Solitamente il truffato non si accorge di nulla, perché ha portato a termine la transazione senza problemi. Oggi quasi tutti gli sportelli sono dotati di anti-skimmer e quindi il livello di sicurezza è aumentato.

Ma quello che forse non tutti sanno è che è sufficiente passeggiare per strada con la carta di credito nel portafoglio per esporla al pericolo di essere clonata. Si potrebbe chiamare ultima frontiera del borseggio, ma in termini tecnici si parla di “RFID (Radio Frequency Identification) skimming”, con cui i truffatori sottraggono dati sensibili della carta per semplice prossimità.

In cosa consiste esattamente l’RFID skimming?

Con la crescente diffusione delle carte di credito contactless, con le quali la transazione avviene avvicinando la carta al POS, siamo esposti anche all’impiego di questa tecnologia per scopi illeciti, quali ad esempio la clonazione dei dati della carta. Ma perché questo accada è necessario trovarsi a una distanza molto ravvicinata al malintenzionato, ad esempio in un mezzo pubblico, in fila alla cassa di un supermercato o al check-in dell’aeroporto.

Portatessere personalizzato con blocco RFID: ci pensa Maikii

Come fare quindi per proteggersi? Per tenere al sicuro le nostre carte contactless basterà dotarsi di custodie con blocco RFID. Ecco perché abbiamo introdotto a catalogo Caddy Cardholder, il portatessere che assicura la protezione dal furto di dati e il totale isolamento da fonti magnetiche.

La scocca in alluminio satinato, disponibile in nero, argento e rosso, protegge le carte anche da urti e danni fisici. Può contenere fino a 5 tessere, e una piccola leva con meccanismo a scatto le fa uscire dalla custodia disponendole in modo da renderne veloce sia il riconoscimento che la loro estrazione. Questo portatessere, leggero e compatto, è perfetto come regalo aziendale perché adatto a tutti i budget. È personalizzabile con logo aziendale su entrambi i lati tramite incisione laser, una tecnica che regala un logo praticamente indelebile e un risultato durevole.

Scoprite i nostri nuovi portatessere con blocco RFID perfetti come gadget promozionali e personalizzabili con il logo della vostra azienda!

14-caddy2

You Might Also Like