Prodotti Tecnologia e innovazione

Ecosostenibilità nelle aziende: una bella realtà che arriva fino ai gadget

ecosostenibile

Non si tratta solo di moda o di una maniera accattivante di attirare consumatori, la sostenibilità ambientale per molte imprese medio-grandi è diventata un vero impegno, specchio di una nuova mentalità e sensibilità da parte di un management che sta semplicemente anticipando ciò che un giorno potrebbe diventare norma di legge.

Ma da cosa si possono riconoscere le imprese “Green”? Innanzitutto si possono identificare come quelle realtà professionali in grado di ottimizzare i processi, i prodotti, e capaci di ridurre al minimo l’”impatto ambientale”. Molto spesso queste aziende, per misurare e dimostrare l’impegno profuso per l’ambiente, tracciano il Bilancio di Sostenibilità, un report annuale per rendere consapevoli i propri collaboratori e clienti di come la realtà con cui collaborano impatta sull’ambiente, sull’economia e sulla società.

 

Perché un’azienda ecosostenibile?

Le imprese che effettuano scelte responsabili aumentando gli investimenti relativamente all’efficienza energetica, alla riduzione degli sprechi e alla ricerca di materiali ecologici per i propri prodotti, vengono abbondantemente premiate dai risultati e per questo gli esempi si stanno moltiplicando.

Il rapporto Greenitaly 2017 a cura di Symbola e UnionCamere, attesta che le industrie che hanno investito in tecnologia “Green” negli ultimi tre anni prevedono un aumento del fatturato nel 57% dei casi, contro il 53% delle imprese che non hanno investito. Lo stesso rapporto evidenzia inoltre come ormai il numero di industrie che hanno compiuto delle scelte ecosostenibili sia massivo: quasi 355.000 imprese in tutta Italia e 3 milioni di “Green Jobs” che contribuiscono a 195,8 miliardi di euro di valore aggiunto, pari al 13,1% del totale.

Bisogna considerare anche che nei cittadini è aumentata l’attenzione e il grado di approvazione nei confronti delle aziende che si assumono responsabilità ambientali, come attesta uno studio della Nielsen Global Survey in cui si rileva che in Italia il 52% dei consumatori è disposto a pagare un prezzo maggiorato per dei prodotti “Green”.

 

Per un’azienda ecosostenibile iniziate dalle cose semplici: PaperDrive

Noi abbiamo scelto di pensare all’ecosostenibilità con PaperDrive, una chiavetta USB realizzata in cartone riciclato, dai profili squadrati e dalle dimensioni standard. Lo stile ecologico e la linea essenziale la rendono il gadget ideale per promuovere il tema della sostenibilità ambientale.

Sempre più persone sono attente al tema dell’ecosostenibilità partendo anche dalle piccole cose!

Paperdrive-USB-Flash-Drive

 

You Might Also Like